fbpx foto protetta da copyright © Antonio Fenga

Matrimonio d’estate o matrimonio d’inverno

12 febbraio 2018
cerimonie di nozze al parco jalari
matrimonio da principessa
Matrimoni in estate o in inverno?

Matrimonio d’estate o matrimonio d’inverno?

Questo è il dilemma che si pongono alcune coppie di sposi nel momento in cui devono decidere la data del loro matrimonio.

Il più gettonato è, senza dubbio, il periodo che va da aprile ad ottobre. Primavera-Estate, per intenderci. Certo, sole, clima, fiori e colori, oltre a una probabilità ridotta di beccare una tremenda giornata di pioggia, sono davvero invitanti per chi ha il desiderio di celebrare una cerimonia all’aperto. Aggiungendo la comodità di potersi spostare ovunque e di poter scattare foto senza problemi.

La scelta di sposarsi in estate o in inverno è puramente soggettiva. C’è chi ama una stagione più dell’altra; chi è particolarmente legato a una ben precisa data e vuole mantenere la tradizione; chi vuole celebrare la cerimonia in un periodo particolare come può essere quello natalizio, il più romantico per eccellenza! In ognuno di questi casi, ci sono pro e contro da valutare. Armatevi di carta e penna e fate una lista seguendo le nostre linee guida per la scelta più congeniale al vostro mood e alle vostre tasche.

MATRIMONIO D’ESTATE

Matrimonio d'estate

Chi opta per il matrimonio d’estate vuole, probabilmente, organizzare il suo ricevimento in spiaggia, ai giardini o in campagna, completamente immersi nella natura e all’aria aperta, per godere del sole, delle abbondanti ore di luce e di temperature miti e gradevoli. Inoltre, cosa da non poco conto, carta (quasi) bianca sull’abbigliamento, perché ci si può (s)vestire un po’ di più, giocando con spacchi e scollature, senza dover pensare a qualcosa di pesante con cui coprirsi, se non a un giacchino (per prevenzione!) o ad una stola (necessaria per la chiesa).

Attenzione, però! Il caldo può essere un’arma a doppio taglio, insieme ad afa, zanzare, sudore, pelle effetto lucido (con conseguente trucco colante per le signore, obbligate a darsi un’incipriata sul naso e su tutto il resto del viso). Ma non si può voler tutto dalla vita, se poi c’è già di mezzo una bella giornata!

MATRIMONIO D’INVERNO

Sposarsi d'inverno

Una categoria meno diffusa ma sempre presenta è quella degli amanti del matrimonio invernale. In aumento negli ultimi anni, sono sempre di più gli sposi che decidono di sposarsi in inverno, sorprendendo tutti i loro invitati (che sono soliti aspettarsi un ricevimento in alta stagione, ve lo diciamo noi!). Se il vostro intento è quello di stupire, realizzando qualcosa di originale, sicuramente i mesi di maggior freddo (inutile prenderci in giro su quest’argomento!) sono i più indicati. Dal canto vostro avrete maggiore possibilità di trovare libera la location dei vostri sogni, di poter usufruire di prezzi più convenienti, di non avere alcuna aspettativa sul tempo, di trovare lo scenario perfetto per fotografie memorabili e diverse dal solito. Pensate al periodo di Natale, come vi abbiamo accennato sopra, con tutte le sue luci, le decorazioni, la magia che è capace di esprimere. O la neve. Sarebbero elementi spettacolari per ricordare un evento unico come il vostro.